I bambini con una malattia di base devono tornare a scuola dall’11 maggio 2020?

 Diversi Cantoni e Comuni hanno riferito che, contrariamente alle raccomandazioni dell’Ufficio federale di sanità pubblica, i bambini con malattie di base non saranno più ammessi alle lezioni frontali dall’11 maggio 2020. Di conseguenza, gli uffici e gli ospedali pediatrici sono sopraffatti dalle domande dei genitori interessati.
Pertanto, la Società svizzera di pediatria ribadisce che:
– Non ci sono bambini e adolescenti particolarmente minacciati dalla SARS-CoV-2
– Le varie società e gruppi di sottospecialità pediatriche consultati dalla Società svizzera di pediatria supportano questa dichiarazione
– Tutti i bambini e gli adolescenti che erano a scuola prima di COVID-19 sono autorizzati a tornare a scuola dall’11 maggio 2020
– I bambini a rischio generale di contrarre un’infezione grave si conformano alle misure di protezione previste per loro in modo coerente, indipendentemente da COVID-19
Fonte: Newsletter SSP 2020/16