«Proteggere sufficientemente la popolazione da malattie evitabili grazie ai vaccini». In nome di questo obiettivo, Confederazione, Cantoni e altri attori hanno elaborato la Strategia nazionale di vaccinazione (SNV) e il relativo piano d’azione, che ora attueranno insieme.

Perché la SNV è necessaria?

Le vaccinazioni rientrano tra le misure mediche preventive più efficaci ed anche meno costose. Tuttavia, il sistema di vaccinazione svizzero presenta ancora qualche lacuna: l’accesso alle vaccinazioni non è sempre semplice. Tra la popolazione si percepisce una certa insicurezza sul senso e l’efficacia di singole vaccinazioni. E i ruoli e le responsabilità degli attori coinvolti non sono sempre chiari.

La SNV crea le condizioni per un utilizzo dei vaccini il più possibile coordinato, efficace ed efficiente, al fine di proteggere la popolazione. La SNV persegue tre obiettivi fondamentali:

  • Gli attori sono invitati a un maggiore coinvolgimento nell’ambito delle vaccinazioni.
  • L’informazione è ottimizzata affinché le persone possano decidere in merito alle vaccinazionicon cognizione di causa.
  • L’accessoalle vaccinazioni deve essere facilitato.

Fonte e maggiori informazioni alla pagina dell’Ufficio federale della sanità pubblica